Ecco le principali informazioni per fare correttamente le fotografie da usare per migliorare le vendite nei marketplace

Le fotografie nei marketplace ricoprono la stessa importanza di una buona descrizione.

Marketplace
Foto di 200 Degrees da Pixabay

Il principale problema a cui bisogna porre rimedio è che il cliente non può vedere, toccare ed esaminare l’oggetto che vorrebbe acquistare.

E’ necessario riservare la stessa cura per tutti gli oggetti in vendita, a prescindere dal loro valore commerciale; in questo modo dimostriamo la nostra affidabilità.

Quindi, anche se un oggetto vale veramente poco, è comunque degno dei migliori scatti fotografici.

Molti clienti, per risparmiare, rinunciano a un servizio fotografico che permetterebbe di aumentare il prezzo di vendita e recuperare ampiamente l’investimento.

In questo caso mi limito a dare qualche consiglio sugli accorgimenti minimi e insindacabili per la pubblicazione degli annunci.

Le foto devono:

  • Essere nitide e ben a fuoco.
  • Avere uno sfondo bianco, nero o comunque uniforme.
  • Avere le dimensioni non inferiori a 600 x 600 pixel e 72 ppi
  • Essere eseguite riprendendo gli oggetti per intero e da diverse angolazioni.
  • Riportare pregi e difetti degli oggetti.

E’ capitato che in alcuni casi il cliente non volesse seguire queste semplici regole; ho rifiutato di eseguire l’inserzione perché sarebbe stata sicuramente una perdita di tempo.

Nell’esempio che segue, possiamo vedere che, nella prima foto, pur avendo i volumi in ordine numerico, non si capisce esattamente di cosa si tratta e lo stato di conservazione degli stessi.

Foto errata
Foto errata

Nella seconda foto, invece, i volumi, anche se sono sparpagliati, sono messi leggermente sfalsati tra di loro, permettendo di leggere perfettamente i dettagli, compresi i difetti ai bordi dei singoli volumi.

Foto corretta
Foto corretta

E’ superfluo sottolineare che la seconda foto ha permesso di concludere positivamente la vendita.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.