Potenziare e rafforzare il tuo e-commerce con le corrette strategie; vendendo i tuoi prodotti anche sui marketplace

Il tuo e-commerce è la vetrina digitale che affaccia la tua attività al mondo; i marketplace sono i centri commerciali digitali con milioni di prodotti disponibili ai potenziali acquirenti che vogliono fare acquisti online.

Foto di Pete Linforth da Pixabay_1280

I marketplace possono essere di due tipi:

  • Verticali: specializzati in una singola categoria merceologica.
  • Orizzontali: offrono prodotti in molteplici categorie merceologiche.

Perché vendere sui Marketplace

Affiancare il proprio e-commerce con la vendita sui marketplace può rivelarsi una scelta efficace per aumentare le vendite online e rafforzare il brand rispetto alla concorrenza.

  • Maggiore visibilità.
  • Acquisire traffico a basso costo.
  • Cogliere la “domanda latente”.
  • Maggiore fiducia da parte di molti consumatori verso i marketplace.
  • Maggiori dati “prodotti ricercati”.

La vendita sui marketplace ha bisogno di alcune attenzioni e strategie specifiche per ogni marketplace, molto diverse dalle tecniche di un e-commerce.

Foto di 3D Animation Production Company da Pixabay_1280

Ci sono alcune importanti azioni da evitare, per non compromettere le potenziali vendite e non screditare il tuo brand agli occhi dei possibili acquirenti; le più importanti sono:

  • Schede prodotto mal impostate.
  • Inventario approssimativo.
  • Sottovalutare il “costumer service”.
  • Prezzo non congruo.

Il tuo brand puo vendere direttamente sui marketplace in qualità di seller oppure puó affidarsi ad un partner che ti affianca o ti sostituisce nel ruolo di seller.

Se pensi di aver bisogno di una consulenza, contattami o compila il form sottostante per essere ricontattato a breve.

    Leave a comment

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.