In un’impresa di vendita online cos’è l’e-commerce management e in particolare cosa fa l’e-commerce manager

Foto di mohamed Hassan da Pixabay

Cos’è l’e-commerce management?

E’ una serie di attività legate alle imprese online utili ad organizzare al meglio la vendita su internet:

  • logistica
  • marketing digitale
  • pianificazione commerciale
  • gestione delle piattaforme e-commerce

Nelle piccole imprese si fa riferimento allo spirito organizzativo del titolare d’azienda, invece nelle aziende più grandi le diverse attività sono distribuite su una o più professionalità.

In base all’organizzazione aziendale troveremo l’e-commerce manager, o consulente e-commerce, che svolgerà tutte le funzioni manageriali ed esecutive, oppure si occuperà della coordinazione e gestione dei processi lavorativi, delle professionalità e delle maestranze che svolgono i diversi compiti che girano intorno alla vendita “online”.

foto di Gerd Altmann da Pixabay


Compiti fondamentali per questa figura sono:

  • Stimare i costi di investimento per l’avvio di un e-commerce o valutare il piano economico per il miglioramento di un sito già avviato.
  • Scegliere, in una fase di avvio o di ammodernamento, la piattaforma CMS più adatta per il progetto e-commerce, valutando la scalabilità del sistema, tenendo sotto controllo eventuali modifiche o bug.
  • Gestire correttamente la proposta commerciale di partenza da inserire all’interno dell’e-commerce, oltre a gestire le successive campagne stagionali.
  • Stabilire traguardi di incremento delle vendite in linea con aspettative realistiche.
  • Predisporre e gestire delle campagne di marketing attraverso diversi canali.
  • Osservare costantemente e studiare le raccolte di dati riguardanti il sito per migliorarne le performance.
foto di Tiger Lily da Pexels

Questo professionista deve seguire tutte le componenti professionali che lavorano intorno a un e-commerce, nello specifico tutti coloro che a vario titolo si occupano di esaminare il catalogo e gli elementi del sito web, degli aspetti legali, del deposito, del packaging, della spedizione, dei social media, della piattaforma, della grafica, dei contenuti media, dei pagamenti, del marketing, delle comunicazioni con i clienti, dell’assistenza alla vendita e i processi di postvendita.

Con una guida corretta ogni comparto costituito da uno o più addetti, deve collaborare con gli altri per riuscire a lavorare in modo equilibrato evitando di interferire o, ancor peggio, intralciarsi.


E’ questo il motivo più importante per cui l’e-commerce manager deve sapere approssimativamente la mansione di ognuno dei collaboratori, predisponendo al meglio tutte le attività.

Compilare il seguente modulo per avere maggiori informazioni o per richieste di preventivo.

    Leave a comment

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.