Il web design e i suoi fondamenti, in continua evoluzione; le basi del web designer con HTML, CSS e JavaScript

Il web design, tradotto in italiano “progettazione per il web”, è in continua evoluzione, allo stato attuale bisogna seguire i tre linguaggi fondamentali HTML5, CSS3 e JS (JavaScript) per lo sviluppo tecnico di un sito web.

Foto di James Osborne da Pixabay
Foto di James Osborne da Pixabay

Ognuno dei tre è specifico e nello stesso complementare agli altri due linguaggi.

Il web design è gestito dal web designer che progetta e crea le pagine, rendendole fruibili dagli utenti.

Foto di Wojciech Krakowiak da Pixabay
Foto di Wojciech Krakowiak da Pixabay

A lui compete in qualità di responsabile finale, l’aspetto grafico che deve essere accattivante e coinvolgente per gli utenti che visitano il sito.

Inoltre deve realizzare un prodotto facilmente accessibile e navigabile da browser e dispositivi diversi.

La base di partenza è l’HTML con cui si crea il corpo delle pagine che compongono il sito.

Foto di Rob de Roy da Pixabay
Foto di Rob de Roy da Pixabay

E’ importante la conoscenza delle grammatiche standard emanate dal W3C per rendere i siti compatibili e navigabili nel modo più uniforme possibile.

Il CSS è il vestito che si cuce intorno all’HTML per abbellire le pagine, infine il JS che permette di rendere dinamiche le pagine con le azioni.

Andrea

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.